In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Aperte le iscrizioni per la Summer School del Parco Nazionale della Sila

Calabria Attualità

Dal 5 al 7 ottobre il Parco Nazionale della Sila ospiterà, anche a supporto della propria candidatura a “Patrimonio Mondiale dell'Umanità”, uno degli eventi europei principali nel contesto del 2017 come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo. L’Ente Parco ha infatti organizzato, in collaborazione con l’Area MaB “Sila” Unesco, la Fest (Foundation for European Sustainable Tourism), la ETC (European Travel Commission) e la Unwto (Organizzazione Mondiale del Turismo), la Va edizione della PM4SD™ Summer School in “Leadership and Governance for Sustainable Tourism”. L’inaugurazione sarà giorno giovedì 5 ottobre 2017, alle ore 10:00, presso il Centro Visite “Cupone”.

Si tratta di un evento di altissimo livello in occasione del quale per due giorni docenti provenienti da tutto il mondo, scelti tra operatori del turismo di altissimo livello, rappresentanti delle istituzioni comunitarie europee, rappresentanti di altre aree protette, illustreranno potenziali ‘ricette’ per uno sviluppo turistico sostenibile e scambieranno esperienze e buone pratiche, portando esempi concreti di quanto ha già dimostrato di funzionare in altre aree.

La metodologia PM4SD™ (Project Management and Sustainable Tourism) consiste in una qualificazione per progettare e gestire con successo progetti turistici. I suoi obiettivi sono: certificare le competenze nella gestione del turismo sostenibile; gestire con successo progetti di turismo sostenibile; trasformare i progetti in azioni concrete; pianificare le destinazioni con la sostenibilità già in mente; dare slancio alla propria carriera professionale; divenire un Project Manager in Turismo Sostenibile certificato.

Nell’occasione il Parco Nazionale della Sila, nell’ottica di promuovere lo sviluppo anche economico e sociale dei territori ricompresi all’interno del suo perimetro, metterà a disposizione 20 posti per partecipare gratuitamente alla Summer School. Gli interessati potranno consultare il bando nella sezione “Concorsi” del sito istituzionale. Si prega di tenere presente che la lingua ufficiale del convegno sarà l’inglese, di cui è richiesta conseguentemente una buona conoscenza. Il programma di massima , che sarà consultabile tra pochi giorni nella sua versione definitiva sia sul sito della FEST che su quello istituzionale del Parco, prevede due giorni di workshops e convegni (giorni 5 e 6 ottobre), e in aggiunta giorno 7 si svolgerà un viaggio studio sul campo.

Si fa altresì presente che tutte le spese di viaggio e soggiorno saranno in ogni caso a carico dei partecipanti. Verrà messo a disposizione un pullman che opererà il servizio navetta da / per due hotel di Camigliatello Silano (hotel Tasso ed Edelweiss) fino al Centro Visite “Cupone”, ma sarà riservato in via prioritaria ai soli docenti e solo in caso rimangano posti liberi potranno usufruirne anche i partecipanti. Lo stesso avverrà per l’autobus che effettuerà servizio di transfer da / per l’aeroporto di Lamezia Terme, anch’esso riservato in via prioritaria ai docenti.

Per informazioni potrete consultare l’infopack o in alternativa contattare direttamente la FEST ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ) oppure l’Ente Parco Nazionale della Sila (0984.537109 – chiedere di Francesco Adamo o Gianluca Bevacqua). Chi volesse approfittarne per fermarsi poi in autonomia nei nostri splendidi luoghi qualche giorno in più troverà sul sito anche una lista di destinazioni suggerite.