In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Alla riscoperta del patrimonio storico-artistico della Calabria

Calabria Attualità

Nel mese di aprile le associazioni girifalcesi Archeoclub Girifalco e Connecting Europe, con il patronicio della Pro-loco di Girifalco, promuoveranno due iniziative culturali dedicate alla Calabria, alla sua storia, al suo patrimonio, alla sua bellezza. La prima di queste iniziative si svolgerà venerdi 21 aprile 2017, presso la bibblioteca comunale “R. Rubbettino” di Girifalco in via della repubblica. I rappresentanti delle associazioni di promozione turistica e culturale Pro-Loco e Archeoclub discuteranno sul libro "Patrimonio storico artistico della Calabria" con l'autore Silvio Gatto. Il libro, disponibile in formato e-book, è stato inserito nel prestigioso Alfabeto dell’Enciclopedia Treccani.

La presentazione e il relativo dibattito sono finalizzati a sensibilizzare la popolazione calabrese sull’importanza della valorizzazione, della tutela e della salvaguardia del patrimonio storico artistico della regione. A seguire verrà presentata la seconda iniziativa, connessa e coordinata nonché ispirata al libro di Silvio Gatto: "In viaggio tra le Calabriæ: alla riscoperta del patrimonio storico artistico della Calabria", ciclo di viaggi con visite guidate per vivere ed esplorare i mille volti di una regione meravigliosa, inserita dal New York Times nella classifica dei "52 posti da visitare nel 2017”. L’iniziativa “In viaggio tra le Calabriae” prenderà il via domenica 23 aprile 2017 con la prima tappa dedicata a Sibari e Altomonte. Il secondo appuntamento si svolgerà invece nel mese di giugno con una visita guidata al parco archeologico di Locri Epizefiri.

Le associazioni promotrici sveleranno nelle prossime settimane le altre 4 tappe di luglio, agosto, settembre e ottobre, anticipando che tutti i viaggi di questa prima edizione saranno dedicati principalmente alla riscoperta della Magna Grecia in Calabria.