In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Al via l’Expo Senior & Junior 2016: martedì la presentazione

Cosenza Attualità

Noi non lasciamo i senior a casa. Eh si! Le cose cambiano. Le generazioni cambiano. E ora ce n’è una nuova generazione di donne e uomini over: brillante, piena di idee, attiva, efficiente, tecnica, bella che spesso si confronta e cresce i nipoti. La terza edizione Expo Senior & Junior organizzato da ADT Group press editori, sarà presentato alla stampa, martedì 27 settembre, alle ore 12, nell’affascinante chiostro di San Domenico a Cosenza.

Alla conferenza stampa parteciperanno il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, l’assessore ai grandi Eventi e al Turismo Rosaria Succurro, l’assessore al Welfare Bisceglia Francesco (Padre Fedele) e il presidente Senior Italia Calabria Maria Brunella Stancato e patron della manifestazione. Dal 30 settembre al 2 ottobre, La città dei ragazzi sarà il palcoscenico sul quale i Senior e i Junior diventano gli attori e i protagonisti principali.

Una kermesse unica dove salute, benessere e divertimento saranno gli imperativi. Nello stesso tempo una vetrina dove aziende specializzate nel settore che riescono a dare un’offerta interessante alle esigenze dei Senior e dei Junior. Basti pensare che tra il 1950 e il 2010 si è passati da 47 anni a 69 anni e si prevede che arrivi a 76 anni entro il 2050, con un divario considerevole tra i paesi industrializzati e quelli meno sviluppati (75 anni). Una tre giorni, per riflettere e sensibilizzare su come è importante la qualità della vita con l’insorgere della terza età.

Si parlerà anche di solidarietà e valorizzazione della terza età, che sono i pilastri su cui si fonda la filosofia e l’operato di Brunella Stancato che considera i Senior una preziosa risorsa umana e sociale da cui possiamo attingere. La kermesse, patrocinata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, dalla Regione Calabria, dal Comune di Cosenza ha l’obiettivo di informare e supportare quella fascia di popolazione che come i giovani ha sogni, speranze, voglia di esserci.

Oltretutto mira a far emergere le eccellenze scientifiche del nostro territorio attraverso l’offerta di soluzioni, consigli, risposte legate alla salute, con incontri e convegni. Spazio anche a svago e divertimento. Spettacoli, concerti, balli, un’area food. E anche questa edizione sarà un gran divertimento, un momento riflessivo, una presa di coscienza e un enorme successo.