In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Bruno Bossio: “È arrivato il momento di chiudere tutti i Cara”

Calabria Attualità

“Ha fatto bene la Ministra Maria Elena Boschi ad annunciare, a nome del Governo, la chiusura del CARA di Mineo. In verità, proprio per raggiungere l’obiettivo che il Governo si è posto di migliorare la rete di accoglienza sul territorio nazionale, è assolutamente necessario procedere al superamento dello stesso modello dei CARA”.

È quanto afferma Enza Bruno Bossio, deputata del Pd, sostenendo inoltre che “i CARA, dove sono ammassati migliaia di persone in condizioni spesso precarie, sono costosi, inefficienti, spesso ledono diritti umani fondamentali e creano allarme sociale nelle popolazioni di accoglienza. Senza contare che, in molte occasioni, come dimostrano le cronache di questi giorni e quelle legate alla stessa vicenda di Mineo, solo occasione di malaffare e di illecite speculazioni”.

“E’ arrivato il momento, anche in vista delle nuove determinazioni che saranno assunte in sede europea sul diritto di asilo, di superare definitivamente i CARA e puntare, invece – afferma ancora la Bossio - ad un potenziamento dello SPRAR che garantisce una distribuzione più capillare e meno invasiva dei migranti e dei richiedenti asilo oltre ad una maggiore efficienza e trasparenza gestionale. Alcune esperienza di comuni calabresi hanno dimostrato nei fatti che si può fare accoglienza, ripopolare aree interne e costruire anche importanti opportunità di lavoro per tantissimi giovani. E’ questo – conclude la deputata Pd - il modello verso cui dobbiamo tendere per garantire accoglienza ai migranti che fuggono da guerre e carestie e sicurezza alle nostre popolazioni”.