In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Pasquetta condizionata dal tempo, a tavola vince la tradizione

Calabria Attualità

Pasquetta sotto tono in Calabria. Complice il maltempo, con piogge sparse e temperature più rigide rispetto agli ultimi giorni, i calabresi hanno dovuto rinunciare in gran parte alle tradizionali gite fuori porta.

Una condizione che ha spinto molti a scegliere per due soluzioni alternative: trascorrere il pranzo di Pasquetta in ristoranti e agriturismo, oppure in casa, in famiglia. D'altronde, la pioggia è arrivata in buona parte della regione già nel giorno di Pasqua, ma nel corso della notte la condizione è peggiorata in molte realtà. I tradizionali piatti della Pasqua calabrese saranno preparati e consumati in casa, mentre per chi non ha voluto rinunciare a qualche ora di svago si è preferito soprattutto l'agriturismo.

La circolazione stradale è stata regolare e non si segnalano code. Restano, però, particolarmente preoccupanti le condizioni dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria, chiusa nel tratto Cosentino interessato dal crollo di un viadotto. La circolazione è deviata su strade interne, ma le condizioni di queste strade e l'allungamento del percorso spinge a ritardi compresi tra i 45 e i 60 minuti rispetto ai normali tempi di percorrenza.