In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Il presidente del Banco Alimentare Falcone incontra Oliverio

Catanzaro Attualità

Il presidente del Banco Alimentare della Calabria, Francesco Gerardo Falcone martedì u.s. é stato ricevuto c/o la sede della presidenza della giunta regionale, poco prima dell’ inizio della Giunta, dall’assessore al Lavoro, formazione, attività produttive e politiche sociali Carlo Guccione e dal presidente della Giunta Mario Gerardo Oliverio. A loro ha espresso tutta la preoccupazione per la situazione venutasi a creare al Banco Alimentare della Calabria, a causa del disimpegno della Provincia di Cosenza riguardo al pagamento del fitto al Co.M.A.C. di Montalto e dovendo lasciare i locali entro il 31 marzo c.a.

Questi si sono attivati tempestivamente raggiungendo al telefono il Commissario del Co.M.A.C. avv. Carlo Esbardo, invitandolo a soprassedere alla scadenza del 31 marzo del contratto di fitto e assicurando che entro il 30 di aprile 2015 nella stesura del bilancio regionale avrebbero trovato i fondi per pagare il fitto inerente la sede regionale del Banco in alternativa alla provincia di Cosenza, in attesa di individuare una sistemazione adeguata e definitiva. Al Banco viene così consentito di proseguire nel suo impegno quotidiano, oggi più che mai necessario e prezioso, accanto ai 650 enti socio-assistenziali a favore dei più bisognosi della nostra regione. Il Presidente Falcone , il Direttore generale Romeo e i numerosi collaboratori del Banco esprimono la più viva soddisfazione e tutta la gratitudine al Governatore Oliverio che, ha dimostrato attenzione e sensibilità concreta verso i più poveri della nostra regione