In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Presentazione della mostra “Serie A(rt)”

Crotone Tempo Libero

Si terrà, questo pomeriggio alle 19 all’Alexander a mare in Via Cristoforo Colombo a Crotone, la presentazione della mostra fotografica “Serie A (rt)” del fotoreporter Marcello Fauci organizzata e a cura del Collettivo Artistico Random Street Gallery.

La mostra arricchirà dal 21 Agosto dalle ore 18.30 con le sue 8 opere la Via Nuova Poggioreale della città ionica. I lavori di Fauci riguarderanno il grande sogno crotonese, diventato consolidata realtà, della squadra di calcio cittadina, tra i protagonisti indiscussi per la sua enorme forza di volontà della scorsa stagione calcistica. Gli scatti sono stati realizzati in digitale e modalità Raw, in condizioni di luce naturale.

Perché la scelta di Via Nuova Poggioreale: Poggioreale, la via che collega il centro di Crotone al suo lungomare diventa un museo en plein air: apre i battenti, assolutamente open, la “mostra lineare urbana” Random, che trasformerà la strada in un profilo Instagram, allestendo un percorso di poster art e fotografia, con la partecipazione del fotografo Marcello Fauci e degli artisti del collettivo Random.

Ad essere raccontata è l'emozione e la gioia dei momenti indimenticabili che hanno scandito l'ultimo anno sportivo della nostra città. “Vi accompagneremo in un percorso reversibile che inizia e finisce allo stesso modo, collegando circolarmente la linea urbana che va da Piazza Pitagora al Lungomare”. Così hanno dichiarato gli organizzatori che già durante lo scorso mese di Maggio, hanno rivissuto artisticamente un’altra esperienza immancabile per Crotone, la festa della Madonna di Capocolonna, Signora e protettrice della città calabrese.

Fotogiornalista pubblicista, Fauci nasce a Crotone nel 1984. Realizza reportage in diversi paesi tra cui Serbia, Perù, Kenya, Sulcis Iglesiente. Nel 2012 lavora a un progetto documentario per gli eventi di piazza Tharir e il conflitto Israelo-Palestinese. Nel 2013 racconta il suo viaggio a piedi da Milano alla sua città natale, Crotone, in un foto blog, “Italia a Piedi”. Nel 2014 documenta il conflitto in Ucraina, pubblicando su numerose testate nazionali e internazionali. Attualmente vive e lavora a Milano.

Il Collettivo Random promuove e stimola la riscoperta di angoli e luoghi dimenticati dell'estremo sud calabrese valorizzandoli con opere di arte urbana temporanee e con interventi di graffiti, murales, stencil and poster art, partendo dalla propria base nel centro storico di Crotone. Il progetto si intreccia tra gli spazi quotidiani e tradizionali della città dando vita così ad un connubio di tradizione e innovazione, riscoperta e riutilizzo dei luoghi a volte poco valorizzati. Random è itinerante e offre al pubblico una nuova chiave di lettura della street/urban art e delle nuove forme di arte contemporanea figurativa e astratta.

Tele, sculture, fotografie, proiezioni, poster, installazioni, suoni ed altre opere si alterneranno durante le diverse edizioni tra le suggestive luci del profondo sud mediterraneo. A corredo della mostra, è già uscito il libro di Vito Barresi, Diario Rossoblù che racconta tutto il percorso difficile e magico degli squali in massima serie. Il libro è correlato dalle 38 visual di Pierpaolo Barresi, una serie di immagini ricche e piene di contenuti e diversi approcci critici.