cassazione

  • Madre e figlia uccise nel 2004, pm impugna scarcerazione Belmonte

    7 gen 2013, 16:24 Il pm della procura di Santa Maria Capua Vetere, Silvio Marco Guarriello, che sta indagando sul ritrovamento dei cadaveri nella villetta di famiglia a Castelvolturno di Elisabetta Grande e Maria Belmonte, ha depositato…

  • ‘Ndrangheta: Cassazione conferma scarcerazione brigadiere

    14 dic 2012, 20:50 Confermato in Cassazione il provvedimento del tribunale della libertà di Catanzaro che, il 26 settembre scorso ha scarcerato il brigadiere dei carabinieri Vincenzo Alcaro, raggiunto da un provvedimento di custodia cautelare in carcere il 10 maggio scorso, nell'ambito dell'operazione denominata "Show down 2", condotta contro presunti affiliati alla cosca Sia-Procopio-Tripodi attiva nell'area ionica del Soveratese. Il Giudice…

  • Cassazione condanna Inail a riconoscere la rendita a chi contrae un tumore per uso lavorativo del cellulare

    18 ott 2012, 09:40 Ulteriore importantissima sentenza della Corte di Cassazione con la sentenza n. 17438 del 12 ottobre 2012. Nel caso in questione, gli ermellini hanno rigettato il ricorso proposto dall'Inail avverso la sentenza della…

  • Cassazione: è reato cacciare di casa il coniuge

    15 ott 2012, 16:19 E' reato cacciare il coniuge dalla casa familiare. La quinta sezione penale della Cassazione ha confermato la condanna inflitta dalla Corte d'appello di Palermo a un 51enne ritenuto responsabile di violenza privata,…

  • Cassazione, salvavite sempre necessario nelle abitazioni

    14 ott 2012, 12:30 Quello che tutti conosciamo come "salvavita" ossia l'interruttore differenziale che non é altro che un dispositivo di sicurezza in grado di interrompere il flusso elettrico di energia in un circuito elettrico di un impianto elettrico sia in caso di guasto verso terra (ossia di dispersione elettrica) o folgorazione fase-terra fornendo dunque protezione anche verso macroshock elettrico sia diretto che indiretto sulle persone a …

  • Giustizia: non è tradimento coniuge se non vuole avere figli

    7 ott 2012, 14:57 Se il marito o la moglie tradiscono perché uno dei due dichiara all'altro di non volere figli, non è oggetto d'addebito in caso si separazione legale. È quanto ha stabilito dalla sezione civile della Corte di Cassazione - con sentenza 16089 - che ha così posto fine alle prolungate richieste di una signora (S.S., le sue iniziali) di farsi risarcire dal marito che aveva intrapreso una relazione extraconiugale dopo che lei…

  • Francesco Fortugno

    Fortugno: Cassazione conferma 3 ergastoli

    4 ott 2012, 09:35 La Cassazione ha confermato tre delle quattro condanne all'ergastolo inflitte, dalla Corte di Assise di Appello di Reggio Calabria, per i mandanti e per gli esecutori materiali dell'omicidio del vice presidente del…

  • Fortugno: giudici Cassazione in camera consiglio, stasera sentenza

    3 ott 2012, 17:51 Sono entrati in camera di consiglio i giudici della VI sezione penale della Cassazione chiamati a decidere se confermare o meno i quattro ergastoli inflitti ad altrettanti imputati dalla Corte d'Assise d'Appello di…

  • Cassazione: accattonaggio bimbi rom è riduzione in schiavitù

    29 set 2012, 13:40 Chi costringe un bambino a chiedere l'elemosina va condannato per riduzione in schiavitù: il fatto che l'accattonaggio sia considerato "un sistema di vita" nella tradizione Rom non salva dalla condanna. Lo sottolinea…

  • Cassazione: anche padre-studente deve mantenere i figli minori

    15 set 2012, 10:20 Anche se è ancora impegnato negli studi, un giovane padre deve sempre contribuire al mantenimento dei figli. Lo sottolinea la Cassazione, confermando la condanna a 6 mesi di reclusione - con una multa di 600 euro -…

  • Lavoro: spiare e perquisire il dipendente si può

    24 ago 2012, 10:19 È lecita la perquisizione corporale del lavoratore sospettato infedele ma non invece quella sulla sua auto o nella sua abitazione Lo ha stabilito la corte di Cassazione, sezione lavoro, con la sentenza n° 14197/12,…

  • Sandri: Cassazione, Spaccarotella conscio del rischio di uccidere

    1 ago 2012, 16:52 L'agente Luigi Spaccarotella, calabrese di Cetraro (cs) era "intenzionato a colpire l'autovettura e non i suoi occupanti", ed ha "agito in condizioni oggettive tali da rappresentargli concretamente anche il rischio, da lui accettato, di attentare all'incolumità fisica altrui, come purtroppo verificatosi". Lo scrive la prima sezione penale della Cassazione, spiegando perché, il 14 febbraio scorso, confermò la condanna a 9…

<11121314>