In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

180secondi del 16 ottobre 2012

16 ottobre 2012, 14:25 180secondi

Gdf: scoperta frode ai danni dell’Asp di Reggio Calabria

I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, hanno scoperto quello che definiscono "un collaudato sistema di frode ai danni dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria". Le articolate indagini, dirette dal Sostituto Procuratore della Repubblica di Palmi Salvatore Dolce, hanno permesso di accertare che in cinque primarie strutture sanitarie, l’Ospedale di Gioia Tauro, i poliambulatori di Laureana di Borrello, Feroleto della Chiesa e Cittanova, alcuni dipendenti addetti alla riscossione dei ticket, con sistematicità, si appropriavano indebitamente degli incassi, pari a circa 110 mila euro, che ignari pazienti versavano per usufruire delle prestazioni sanitarie. Parte delle somme sottratte alle strutture sanitarie sono state restituite nel corso dell’indagini.

Bomba esplode davanti casa di imprenditore edile, si pensa ad una intimidazione

Un ordigno rudimentale è esploso - provocando danni al cancello di ingresso – davanti alla villa ancora in costruzione di un imprenditore di Lamezia Terme che opera nel settore edile. L’abitazione si trova in un quartiere periferico di Lamezia e la bomba ha provocato danni al cancello d'ingresso della struttura. La deflagrazione, avvenuta in periferia, è stata avvertita anche in città. Dopo la denuncia della vittima, l’anno scorso, che lamentava richieste estorsive, la polizia arrestò dei soggetti vicini alle cosche locali di ‘ndrangheta. Sul posto hanno avviato le indagini i carabinieri e non è esclusa, conseguenzialmente, la pista intimidatoria.

Protocollo tra comune di Cosenza e Ferrovie della Calabria

Un protocollo d’intesa per la riqualificazione urbanistica e intermodale del nodo urbano di Cosenza in località Vaglio Lise e la valorizzazione delle aree di ferrovie dello stato italiane non più funzionali all’esercizio ferroviario nella città di Cosenza è stato siglato tra il Comune di Cosenza, le Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. e Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. L’intesa mira all’elaborazione di un programma complessivo di interventi relativo al nodo urbano intermodale di Cosenza Vaglio Lise e delle altre proprietà di FSI nell’ambito della città di Cosenza.

Presentata la nuova stagione del teatro Stabile di Calabria

E’ stata presentata stamane la nuova stagione del Teatro Stabile di Calabria, nel foyer del teatro Apollo di Crotone. Si tratta di un cartellone variegato, che mette insieme spettacoli con nomi di rilievo del panorama teatrale italiano e altri eventi un po’ più impegnati. La stagione, infatti, inizierà il 13 e 14 novembre con la performance di Gianluca Guidi e Gianluca Ramazzotti, per poi proseguire con Daniele Pecci, impegnato nella rappresentazione di Kramer contro Kramer. Il tutto si chiuderà l’11 e il 12 aprile con Marisa Laurito.