In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Savaglio: ecco perché ritorno in Calabria

Calabria Attualità

"Il Dipartimento di Fisica è il fiore all’occhiello dell’Università della Calabria, dell’intera regione e dell’intero Paese. Non c’è crisi economica che tenga: il Campus di Arcavacata è ricco di risorse umane e non ha nulla da invidiare agli altri atenei d’Europa, anzi! Così l’astrofisica Sandra Savaglio, tra i casi più noti ed eccellenti di fuga dei cervelli all’estero, torna in Calabria e ne spiega i motivi.

Il consiglio di amministrazione dell’Unical ha deciso di procedere alla chiamata diretta di Sandra Savaglio come professore ordinario di Astrofisica. Questa è la ragione per cui la scienziata alla quale anche il Time aveva dedicato la copertina, fa ritorno nella sua terra d’origine.

Questo – dichiara Savaglio – è un evento, da alcuni punti di vista, straordinario. Vengo dal paese economicamente messo meglio per il finanziamento alla ricerca (la Germania). E decido di andare in un posto depresso economicamente in Italia e in Europa. Ma a parte il fatto che è il mio luogo di origine, ad Arcavacata c'è un dipartimento di fisica che è un gioiellino per l'università, un fiore all'occhiello per la regione e per il Paese.

Un ambiente che conosco bene e a cui sono legata da quando ho iniziato a studiare fisica. Un legame che non si è mai e poi mai spezzato e che ora mi rivuole indietro. Mi ha preparato, e poi mi ha mandato in giro per il mondo 24 anni fa, con l'idea di farmi imparare un mestiere, con il patto, che un giorno sarei tornata per trasmettere quella conoscenza. Forse non si immaginava che l'odissea sarebbe durata così a lungo ma finalmente ho l'opportunità di realizzare quella idea. La mia esperienza in astrofisica, nello studio dell'universo, della sua creazione ed evoluzione è al top, è arrivato il momento di tornare.

Questo sarà il mio ruolo e la mia responsabilità nel Dipartimento di Fisica dell'Unical. Mi aspetto di avere a disposizione delle risorse umane (ovvero studenti e giovani ricercatori), e per quello non c'è crisi economica che regga. In Calabria le risorse umane nel campo della ricerca scientifica di base ci sono, molto più che in Germania. Ecco perché sto vivendo un evento straordinario, nel senso etimologico della parole: fuori dall'ordinario, ovvero contrario al pensiero comune."