In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Lavoro, Salerno: pronti decreti per sussidi mobilità

Calabria Attualità
65 notizie correlate

L’assessore regionale al lavoro, formazione professionale e politiche sociali, Nazzareno Salerno, rimanendo sensibile alle problematiche dei lavoratori licenziati percettori della mobilità in deroga compresi quelli provenienti dalla legge 223/93, ha disposto –informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta - la notifica del decreto che autorizza il pagamento di una ulteriore mensilità per i percettori prorogati e l’utilizzo completo delle risorse residue per il pagamento dei nuovi trattamenti 2013 (mobilità e cassa integrazione in deroga). Va specificato che l’Inps verrà autorizzata ad erogare prima della chiusura del sistema nazionale prevista per il prossimo 19 dicembre. “In un momento di crisi economica senza precedenti – ha spiegato l’assessore Salerno - ci siamo determinati per ridurre i tempi e per consentire una rapida erogazione dei sussidi. Il nostro scopo è quello di rimanere vicini ai lavoratori, comprendendo le difficoltà generate dal protrarsi di una congiuntura economica fortemente negativa. Altra dimostrazione del nostro impegno a favore dei lavoratori è l’attivazione di alcune misure di politica attiva, previste nel Piano straordinario per i percettori degli ammortizzatori sociali in deroga, con le quali verranno garantite oltre ad interessanti opportunità occupazionali anche aggiuntive forme di sostegno al reddito. La Giunta regionale, guidata dal Presidente Giuseppe Scopelliti – ha concluso Salerno – continuerà a lavorare per far sì che i lavoratori abbiamo le giuste risposte e per promuovere un lungimirante progetto di sviluppo che permetta alla Calabria di ridurre le distanze che la separano dalle realtà più avanzate”.