Sedicenne uccisa: in migliaia a Corigliano per i funerali

Cosenza Cronaca

C'è anche la vicepresidente della Giunta regionale calabrese, Antonella Stasi, tra le autorità che hanno deciso di partecipare ai funerali di Fabiana Luzzi, la sedicenne uccisa dal fidanzato. Sono tantissime le rappresentante delle istituzioni locali presenti alle esequie, a partire dal ministro Josefa Idem che ha incontrato prima i genitori della ragazza e i parenti. Il palazzetto dello sport è stracolmo ed è difficile, al momento, fare un bilancio delle persone presenti, considerato che sono migliaia le persone che hanno voluto rendere l'ultimo saluto a Fabiana. Tante anche le persone provenienti da varie zone della Calabria e da fuori regione.

h 18.15 | Una bara bianca portata a spalla dagli amici, mentre tantissimi altri giovani hanno fatto volare in cielo i palloncini bianchi a forma di cuore e quelli che componevano il nome della ragazza. Cosi' il feretro di Fabiana Luzzi, la sedicenne uccisa dal fidanzato a Corigliano Calabro (Cosenza), ha fatto il suo ingresso in un gremitissimo palazzetto dello sport della frazione Scalo. Tanta la gente, al punto che qualcuno è rimasto fuori nonostante la struttura abbia una capienza importante. All'interno l'intervento di un rappresentante dei testimoni di Geova.

h 18:37 | Mario e Rosa, i genitori di Fabiana Luzzi, straziati dal dolore, ma composti e capaci di affrontare un dramma simile con grande compostezza. Vicino a loro gli altri congiunti della ragazza e poi tanti, tantissimi amici, quasi a volere stringersi in un'unica famiglia. Il padre e la madre della giovane sono giunti al palazzetto dello sport dove si è svolto il rito funebre, dietro la bara bianca della figlia, scortati da due pattuglie dei carabinieri. Dentro la struttura, senza telecamere e fotografi, un dolore immenso, tanta gente in lacrime e lunghi abbracci. In mezzo al parquet la bara della sedicenne, con tantissimi fiori, ma senza fotografie, come prevede il rito dei testimoni di Geova. All'uscita, oltre alle migliaia di persone presenti, i genitori di Fabiana, sempre vicini al feretro, nell'ultimo viaggio verso la sepoltura. (Agi)

44 notizie correlate