‘Ndrangheta: commissione d’accesso al comune di Limbadi

Vibo Valentia Cronaca

Il Prefetto di Vibo Valentia, Michele Di Bari, al fine di verificare l'eventuale sussistenza di forme di condizionamento da parte della criminalità organizzata, ha nominato la commissione di accesso agli atti nel Comune Limbadi, in provincia di Vibo. Della commissione fanno parte il viceprefetto Maria Rosa Luzza, il dirigente della polizia Onofrio Marcello, il maggiore dei carabinieri Vittorio Carrara.

La commissione d'accesso fa seguito a quanto emerso nell'ambito dell'operazione antimafia "Black money" del 7 marzo scorso circa i rapporti del clan Mancuso di Limbadi con alcuni amministratori comunali di Limbadi. (AGI)

58 notizie correlate