Latitante e complice arrestati nel Torinese

Calabria Cronaca

E' stato arrestato il latitante Vincenzo Femia, 40 anni, ricercato da 2 anni per detenzione e traffico di droga. Il provvedimento rientra nella maxi-inchiesta 'Minotauro' che aveva portato i carabinieri di Torino all'arresto di 149 affiliati alla 'ndrangheta nel giugno 2011.

L'uomo si nascondeva in provincia di Torino. I carabinieri di Susa hanno anche individuato e arrestato uno 'staffettista' di fiducia del latitante che gli portava la spesa e gli movimentava i 'pizzini' con cui comunicava con i familiari. I dettagli saranno forniti in mattinata nel corso di una conferenza stampa. (Agi)

40 notizie correlate