La verità sulla morte di Bergamini: parla la sorella di Denis

Cosenza Cronaca

Parrebbe ormai superata la tesi secondo la quale Denis Bergamini, il calciatore del Cosenza morto il 18 novembre del 1989, si sia suicidato. La chiusura dell’inchiesta condotta dal Procuratore della Repubblica di Castrovillari, Franco Giacomantonio, sembra giungerà a breve. L’ipotesi più credibile sarebbe quella dell’omicidio celato da suicidio visto che secondo quanto emerso da indiscrezioni sugli atti, sull’orologio e le scarpe del calciatore non vi sarebbero segni di trascinamento.

La famiglia di Denis non ha mai creduto alla tesi del suicido e dopo vent’anni forse sarà fatta luce sul caso.

21 notizie correlate