In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Concluso con la consegna degli attestati il corso organizzato da Fondazione Calabria Etica per la Regione

Calabria Attualità

Si è concluso a Lamezia Terme con la consegna degli attestati di partecipazione, il corso di formazione rivolto agli Operatori degli Enti accreditati all’Albo di Servizio civile regionale, organizzato dalla Fondazione Calabria Etica per conto della Regione Calabria, Dipartimento 10 Politiche sociali. Il corso ha permesso di conseguire il requisito alternativo all’”Esperienza Servizio civile” richiesto obbligatoriamente dalle norme in materia di accreditamento per gli Operatori locali di progetto e i formatori privi dell’esperienza di Servizio civile, nonché l’aggiornamento biennale per i formatori già formati.

“Sono stati momenti importanti di condivisione, confronto e conoscenza reciproca in aggiunta a percorsi di studio, aggiornamento e approfondimento delle tematiche di settore - ha dichiarato il presidente della Fondazione Calabria Etica, Pasqualino Ruberto - il contributo offerto nel corso della giornata introduttiva dal testimonial, Diego Cipriani - ha aggiunto Ruberto - nonché di tutti gli altri esperti coinvolti, ha fatto sì che si generassero aperture verso nuove prospettive sul ruolo del Servizio civile e del Volontario in termini di cittadinanza attiva. Un’altra tappa importante della mission di Calabria Etica che anche nel nuovo anno proseguirà con iniziative legate allo sviluppo delle politiche sociali”. Centocinquanta gli operatori coinvolti tra Olp e Formatori, per un totale di 98 Enti interessati. Quasi totalitaria l’adesione e ampia la soddisfazione sia sulle professionalità acquisite che sul corpo docente e non da ultimo sull’organizzazione tutta, misurati attraverso un complesso sistema di soddisfazione sottoposto ai corsisti ex ante, in itinere ed ex post. Valore aggiunto, rispetto all’apporto strettamente tecnico, pur sempre necessario, è risultato essere lo sviluppo di sinergie tra i discenti al loro interno e tra questi ultimi e la struttura organizzativa. L’approccio propositivo e collaborativo messo in piedi dalla Fondazione Calabria Etica è diventato viatico per future azioni costruttive nel corretto spirito del Servizio civile.