“Operazione Ragno”, il Gip convalida l’arresto dei 20 indagati

Vibo Valentia Cronaca

Sono stati convalidati dal gip Cristina De Luca del tribunale di Vibo Valentia i dieci fermi degli indagati coinvolti nella “operazione Ragno” coordinata dalla Dda di Catanzaro e portata a termine ieri dai carabinieri. Gli esponenti del sodalizio criminale facente capo alla famiglia dei Soriano di Filandari, nel Vibonese, rimarranno in carcere; si tratta di Leone Soriano, 45 anni; Carmelo Soriano, 49 anni; Carmelo Giuseppe Soriano, 20 anni; Giuseppe Soriano, 20 anni; Antonio Carà, 18 anni; Graziella D'Ambrosio, 41 anni; Graziella Silipigni, 40 anni; Gaetano Soriano, 47 anni. Francesco Parrotta, 28 anni, e Fabio Buttafuoco, 22 anni, sono al momento irreperibili.

28 notizie correlate