Piscopio: fucilato mentre lavorava sul trattore

Vibo Valentia Cronaca

Un agricoltore di 64 anni, Michele Mario Fiorillo, è stato ucciso con alcuni colpi di fucile mentre stava lavorando con il trattore. L’episodio è avvenuto poco dopo le 12 a Piscopio, in un terreno di proprietà della vittima che era incensurata, in località "Contura" dove abitava. Contro l'uomo, che stava lavorando la terra a bordo di un mezzo cingolato, l'assassino ha sparato alla testa e al torace con un fucile caricato a pallettoni. La morte è stata istantanea. Il cadavere di Fiorillo, che aveva una pistola clandestina, è stato trovato da un automobilista di passaggio che ha informato le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti immediatamente gli operatori del 118 ed i carabinieri.

30 notizie correlate