In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Crotone, Consiglio straordinario contro abolizione Province

Crotone Politica
116 notizie correlate

E’ in corso il consiglio provinciale straordinario di Crotone contro la soppressione della Province di Crotone e Vibo Valentia.

All’assemblea partecipa anche il presidente della provincia di Vibo Valentia Francesco De Nisi, i parlamentari Dorina Bianchi, Nicodemo Oliverio, Franco Laratta, Mario Tassone, il senatore Antonino Murmura, assessori e consiglieri regionali, consiglieri (con qualche assenza nelle fila della minoranza) e assessori provinciali e diversi sindaci e amministratori della provincia.

Ad inizio seduta, il vice presidente del consiglio provinciale, Raffele Martino, ha proposto una mozione in cui chiede alla Regione di rivisitare gli ambiti territoriali per consentire alle provincia di Crotone e Vibo Valentia di rientrare nei parametri territoriali prevista dal decreto governativo. Ad inaugurare gli interventi i due presidenti delle province.

In particolare, Zurlo ha detto a chiare lettere che per governare un Paese ci vuole serietà e che non lo si può fare solo con spot. De Nisi, poi, ha sottolineato che non è certo eliminando le province che lo Stato possa risolvere i problemi dei costi. La serie di interventi, poi, è iniziato con l’intervento di Murmura, padre della provincia di Vibo Valentia e Mario Tassone. Domani ci sarà la seduta straordinaria del consiglio provinciale di Vibo Valentia a cui parteciperà anche il presidente Stanislao Zurlo.