In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

elezioni 2014

Cosenza, conclusa la 5ª edizione de “La Primavera del Cinema Italiano”

Cosenza Spettacolo

Si è conclusa ieri la quinta edizione de La Primavera del Cinema Italiano- Premio Federico II a Cosenza. La città bruzia è stata invasa da attori e registi del cinema italiano. Francesca Inaudi, Anita Caprioli e Nicolas Vaporidis sono solo alcuni dei giovani attori italiani che hanno fatto tappa a Cosenza.

In un noto albergo cittadino le star hanno incontrato la stampa: Massimo Ghini ai nostri microfoni.

La serata è proseguita con la consueta passerella. Gli attori sono stati accolti da una miriade di ragazzine che si dimenavano per catturare l’attenzione del loro personaggio preferito.

Le urla e i clic dei fotografi hanno fatto da colonna sonora alla serata caratterizzata da un freddo invernale, ma riscaldata dai sorrisi dei vip. Con cortesia gli attori più amati, Kim Rossi Stuart e Luca Argentero si sono dedicati alle fan, rilasciando autografi e prestandosi a foto.

È il film di Fausto Brizzi “Femmine contro maschi” a vincere l’edizione 2011 del festival.

Il pubblico ha scelto l’opera che vede protagonisti tra gli altri interpreti l’attrice Francesca Inaudi, presente nel parterre del Cinema Citrigno di Cosenza.

A giudicare le pellicole e a decretare il vincitore della quinta edizione, anche quest’anno è stato infatti il pubblico in sala, compilando apposite schede di gradimento.


Sono stati numerosi i riconoscimenti consegnati agli attori e registi ospiti de “La Primavera del Cinema Italiano” nella serata finale:

Telesio d’argento a Jasmine Trinca

Premio Giovani ad Andrea Bosca
Migliore attrice non protagonista ex aequo a Francesca Inaudi e Anita Caprioli

Migliore attore non protagonista a Nicolas Vaporidis

Regista Rivelazione a Paolo Genovese

Premio speciale del pubblico – Migliore Regia a Massimiliano Bruno

Personaggio dell’anno a Sarah Felberbaum

Premio alla carriera consegnato a Neri Parenti e Massimo Ghini

Attore dell’anno a Kim Rossi Stuart

Migliore attore protagonista a Raoul Bova, premio ritirato dal regista Paolo Genovese

Miglior attrice protagonista a Laura Morante

Il Telesio d’argento è stato consegnato all’attore Luca Argentero

Gli attori:

Laura Morante, Kim Rossi Stuart, Luca Argentero, Neri Parenti, Massimo Ghini, Francesca Inaudi, Fausto Brizzi, Paolo Genovese, Sarah Felberbaum, Jasmine Trinca, Anita Caprioli, Massimiliano Bruno, Piero Guerrera, Andrea Bosca, Gianfranco Pannone, Francesca Rettondini, Ivo Micioni, Nico Cirasola, Edoardo Falcone, Nicolas Vaporidis, Gianluca Curti.