Operazione “Andromeda 2”, ritorna in libertà Francesco Iannazzo

Catanzaro Cronaca

Il Tribunale del Riesame ha rimesso in libertà Francesco Iannazzo, detto 'U Cafarone, 63enne ritenuto responsabile di associazione a delinquere di stampo mafioso. I magistrati ne hanno inoltre disposto il divieto di dimora nei comuni di Lamezia, Maida e Falerna per l’uomo. coinvolto nell’operazione “Andromeda 2”.

La decisione del Riesame è sopraggiunta dopo che la Cassazione ha annullato con rinvio l’ordinanza di custodia cautelare.

A maggio, infatti, la Prima sezione della Suprema Corte ha accolto il ricorso dei legali di Iannazzo disponendo un nuovo esame al Tdr che si è espresso ieri e che ha quindi rimesso in libertà il 63enne. La Corte ha anche disposto il ripristino della misura cautelare del divieto di dimora.

23 notizie correlate