In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Reggio, Le Muse fissa due incontri: alla base tre idee imprenditoriali

Reggio Calabria Tempo Libero

Il presidente Muse Giuseppe Livoti lancia due incontri in occasione della programmazione del Laboratorio delle Arti e delle Lettere “Le Muse” per il 2018 per ben due domeniche.

“Abbiamo pensato – dice - di dedicare due incontri della nostra lunga ed intensa programmazione parlando del mondo giovanile ed in particolare di quelle che sono le realtà imprenditoriali, formative e lavorative di ragazzi e ragazze che hanno magari studiato ed appronfondito studi e specializzazioni e poi hanno intrapreso una loro attività nella nostra regione”.

Si parte domenica 14 gennaio alle 18 alla Sala D’Arte di Via San Giuseppe 19 con la manifestazioneI Nuovissimi: i giovani del riscatto”, evento che riunisce 3 imprenditori che hanno fatto della creatività, della musica e della natura la loro esperienza di vita. Tre racconti diversi, tre testimonianze raccontate al pubblico anche attraverso l’ausilio di video ed materiale fotografico che attestano passioni, tenacia ma anche delusioni di chi cerca di radicarsi lavorativamente nella nostra regione.

Ospiti saranno Andrea Milasi, giovane cantautore reggino amante della musica e del canto sin da piccolo che ha esordito al Concorso Canoro Rc Music Festival 2017 vincendo. Ha all’attivo due video presenti sulle piattaforme Itunes e Spotify ed inoltre i suoi brani tra cui “Combustione” sono stati arrangiati dal cantautore Rosario Canale. Altro personaggio sarà la stilista Rosanna Zolfo formata al Liceo Classico Europeo “Campanella” di Reggio e poi successivamente ha studiato Progettazione Moda ramo Spettacolo alla Facoltà di Architettura di Firenze ed ha frequantato la Scuola di Moda di Taglio, Cucito e Disegno “Mara Scalon” di Torino; ha esordito nel campo della moda con la linea di abiti firmati Romualdina in cui si evincono elementi disegnativi estrapolati dal liberty reggino.

E per concludere Francesco La Camiola formatosi a Milano che dopo esperienze importanti ha fondato e promosso in Calabria il Progetto ‘BioCity Km0’. Una idea già sviluppata in questi anni al Nord ed al centro Italia e che trova ora al sud, la distribuzione a domicilio di prodotti genuini e controllati autoprodotti.

“Infine continua il - presidente Livoti - abbiamo voluto che la serata si aprisse con un prologo e si chiudesse con un epilogo affidati ad una delle inteligenze reggine oltre che noto professionista in campo medico, Antonio Nicolo’responsabile del servizio citodiagnostica Ospedali Riuniti di Reggio Calabria”.