In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Operazione Stige. FdI Cirò M.: piena collaborazione al commissario prefettizio

Crotone Politica

“Pur riconoscendo la non colpevolezza degli imputati fino a sentenza passato in giudicato, crediamo che alla luce di questo scenario la stessa popolazione non abbia più fiducia nella politica e in chi la rappresenta”.

Ad affermarlo è Maria Daniela Panteca, Portavoce del Circolo “G.Almirante” di Fratelli d’Italia di Cirò Marina riferendosi all’operazione Stige che, coordinata dalla Dda, ha portato all’arresto di 169 persone, tra cui alcuni amministratori pubblici della stessa cittadina, ed inferto un duro colpo alla cosca locale dei Farao Marincola.

“Noi – ribadisce Panteca - abbiamo da sempre sostenuto che il solo obiettivo era quello di essere portavoce dei bisogni reali della popolazione e cercare di rendersi utili al fine di poter migliorare servizi e diritti. Oggi, come abbiamo fatto in precedenza con l’amministrazione, intendiamo dare il nostro pieno sostegno al Vice Prefetto Dott. Eugenio Pitaro (nominato commissario del Comune di Cirò Marina, ndr), e all’Ente comunale al fine di poter fornire in un periodo così fragile una continuità amministrativa sempre e solo per la tutela dei cittadini che ci hanno dato fiducia”.

Per la portavoce di FdI Cirò Marina non merita “tutto questo” e “la volontà di sperare in un futuro migliore possa essere solo da stimolo e da esempio per una prospettiva nel rispetto dei diritti comuni. Detto ciò – conclude Panteca - lavoreremo con la stessa volontà al fine di poter realizzare nel più breve tempo possibile quanto detto e dare a Cirò Marina la giusta luce che merita.”