Operazione Stige, posizione ex amministratori cosentini al vaglio della Prefettura

Cosenza Cronaca

Le posizioni degli ex amministratori di Mandatoriccio, Cariati, San Giovanni in Fiore e Colosimi verranno esaminate dal Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

È emerso questa mattina durante una riunione svoltasi nella prefettura di Cosenza alla presenza del prefetto, Gianfranco Tomao, i vertici delle forze dell’ordine, il Commissario Straordinario del Comune di Mandatoriccio ed il Commissario Prefettizio del Comune di Cariati.

La riunione si è tenuta a seguito dell’ordinanza adottata dalla Dda a seguito dell’operazione “Stige”, che ha colpito la cosca “Farao Marincola” di Cirò Marina, culminata con gli arresti di 169 persone. Il Comitato dopo aver esaminato le posizioni delle persone coinvolte, ha assunto iniziative volte ad approfondimenti dell’attività amministrativa dei comuni interessati.