Vetrò (Cdu): “operazione Stige duro colpo al malaffare, Stato non è disattento”

Catanzaro Politica
Domenico Vetrò

“La criminalità organizzata oggi ha subito un duro colpo. L'operazione Stige, che ha portato all'arresto di 169 persone, è il plateale esempio che lo Stato non è disattento e che, al contrario di quanto si possa pensare, è presente su tutto il territorio nazionale, ma è anche una formidabile dimostrazione di come la collaborazione tra forze dell'ordine e magistratura funziona quando si viaggia verso la stessa direzione. Inoltre è la prova concreta del fatto che abbiamo uomini e mezzi per sconfiggere la malavita”.

È quanto afferma Domenico Vetrò del nuovo Cdu di Catanzaro complimentandosi con tutti coloro che hanno preso parte all'operazione e ringraziandolo “per il segnale positivo che – conclude - hanno lanciato: la criminalità non può vincere. Emerge però un dato terribile in tutto ciò sul quale la politica è chiamata a riflettere”.