In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Asi Calabria. Ancora una volta Thrylos Nuoto sale sul gradino più alto del podio

Calabria Sport

Nove società per 300 atleti che si sfidano in vasca per conquistare le graduatorie delle numerose categorie natatorie. Società prima classificata dell’ambita tappa, che ha aperto la stagione invernale di Asi Calabria nuoto, è la Thrylos che sale sul podio insieme a Pianeta Sport seconda classificata, e Fondazione Marino al terzo posto per la prima volta in un campionato a classifica unica.

Resta fuori dal podio ma con un ottimo quarto posto Olimpo Blu, seguita da Sporting Club Ardore. Prima tra le piccole Andrea Maria Nuoto, seguita da Gymnasium Cittanova, poi Sporting Club Calabria e Akheilos Nuoto.

Grande successo per lo “staffettone 8x50” Stile, gara originale, creata dall’Asi, alla quale possono accedere tutti i migliori atleti delle società che gareggiano tra loro senza distinzione di genere o età. Anche qui trionfa Thrylos Nuoto, seconda Pianeta Sport, terza Sporting Club Ardore. Seguono Olimpo Blu e Fondazione Marino.

E, a margine delle prove dei nuotatori, ha dato grande soddisfazione la cornice di pubblico, spalti sempre gremiti di appassionati e di famiglie pronte a sostenere i propri atleti, così come la presenza di Rocco Furfaro, figlio di Bartolo, che continua a militare come tecnico e fisioterapista nel mondo del nuoto.

Vl3, lo sponsor tecnico che ha sostenuto, e che sostiene, questa bella iniziativa. Presente come partener ormai collaudato Nuotosprint che fornisce l’innovativo servizio per consultare risultati e posizioni in tempo reale dal proprio smartphone.

Grande la soddisfazione del presidente di Asi Calabria, Giuseppe Melissi, del coordinatore settore nuoto, Giuseppe Gangemi, e degli allenatori delle squadre partecipanti.

In particolare Emon Ferruggiara, allenatore della Thrylos, ha affermato: “pienamente soddisfatto del nuovo risultato, ottenuto con il sacrificio e l’impegno di ogni singolo atleta. Un’importante vittoria che vede ancora una volta la Thrylos Nuoto sul gradino più alto del podio”.

“In questa manifestazione abbiamo raggiunto 2 risultati importanti: abbiamo conquistato il secondo gradino del podio, nonostante qualche assenza, e i ragazzi hanno migliorato i propri personali; ciò significa che stiamo lavorando bene”- queste le parole di Francesco Pirrello allenatore di Pianeta sport.

“Non posso che dirmi soddisfatta di questo terzo posto - sono le parole di Marika Familiari, tecnico della Fondazione Marino -, essendo una squadra composta per lo più da piccoli atleti, la maggior parte alla loro prima esperienza. Un risultato inaspettato, che ci ripaga del lavoro svolto in questi mesi”.

Si conclude, dunque, anche questa prima tappa ma, nel contempo, si inizia a lavorare all’organizzazione della seconda che saluterà la stagione invernale. E il magico periodo natalizio si apre con una importante novità, segno tangibile della crescita che in questi anni ha interessato il comparto nuoto dell’Asi: la nascita del sito ufficiale www.asicalabrianuoto.it.