In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

La Fondazione “Campanella” dovrà restituire alla Regione 8 milioni di euro

Calabria Cronaca

La Seconda Sezione Civile della Corte di Appello di Catanzaro si è definitivamente pronunciata sull’appello proposto dalla Regione Calabria, e ha stabilito che la Fondazione per la ricerca e cura dei tumori “Tommaso Campanella” dovrà restituire alla Regione quasi 8 milioni di euro (esattamente 7.893.214,18).

La somma era stata erogata in esecuzione di un’ordinanza del tribunale di Catanzaro “quale differenza – è scritto nella sentenza - fra il contributo deliberato dalla Regione Calabria per le attività della Fondazione negli anni 2009 e 2010 e gli importi a tale titolo effettivamente erogati”.

La Corte d’Appello, invece, ha stabilito che tale importo non doveva essere trasferito alla Campanella e in ragione di ciò ha disposto l’immediata restituzione, maggiorata degli interessi legali.