In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Alla Cittadella la consulta regionale dei calabresi all’estero

Calabria Attualità

Arriveranno il 4 dicembre, alle 10, nella sede della Cittadella regionale di Germaneto, i membri della nuova Consulta regionale dei calabresi all'estero. Una “tre giorni” che si svolgerà dal 4 al 6 Dicembre prossimi e che vedrà l'insediamento del nuovo organismo che ha il compito di rappresentare e supportare le associazioni dei calabresi al di fuori dei confini regionali, sia in Italia che all'estero, nel lavoro di conservazione e promozione della cultura e delle tradizioni.

Dopo l'arrivo dei componenti della Consulta, il programma della prima giornata, prevede il messaggio di benvenuto del Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio e, a seguire, il convegno sul tema: “La Consulta e la sua vocazione rappresentativa: quali le sfide per il futuro”. Introdurrà i lavori il consigliere regionale Orlandino Greco e relazionerà Edith Pichler, Universitat Potsdam, membro del Consiglio Generale degli Italiani all'Estero.

Seguirà un altro incontro su “La missione della Consulta: una riflessione in tema di rappresentanza delle comunità dei Calabresi all' estero”, con Toni Galati, Vicepresidente della Consulta.

Dopo l’Insediamento della Consulta dei Calabresi all'Estero con Domenico Pallaria, Dirigente Generale del Dipartimento Presidenza della Regione Calabria, verranno presentati i nuovi consultori con Francisco Rossi, Vicepresidente Junior della Consulta.

Nel pomeriggio, invece, Orlandino Greco presenterà il nuovo progetto di Legge Regionale in materia di relazioni tra la Regione Calabria, i calabresi nel mondo e le loro comunità. A seguire, Gina Aquino, Dirigente settore Internazionalizzazione del Dipartimento Presidenza Regione Calabria, esporrà Il Piano annuale degli interventi con la “Presentazione della proposta della Giunta Regionale: obiettivi, modalità di attuazione e piano di riparto delle risorse”.

La prima giornata dei lavori si chiuderà con la riunione della Consulta che valuterà la proposta di Piano attuativo elaborata dalla Presidenza della Giunta Regionale per il 2018 e, a seguire, si riunirà il direttivo.

IL 5 dicembre, alle 9.30, dopo una riunione organizzativa, si discuterà di “Spazi di azione e ruolo pro attivo dei consultori ed attribuzione dei ruoli operativi per l'attuazione del piano attuativo e Sul modus operandi della Consulta” con il Vicepresidente della Consulta, Toni Galati.

Alle 12.00, il consigliere regionale Franco Sergio parlerà su “Il sostegno all'internazionalizzazione nell'attuazione delle politiche comunitarie di competenza della Regione Calabria” e, a seguire, Tommaso Calabrò, Dirigente del Settore Programmazione Nazionale e Comunitaria della Regione Calabria, illustrerà “Le azioni di supporto all' internazionalizzazione previste nel Por 2014-2020”.

“Nuove forme di migrazione e mobilità internazionale dei calabresi, I flussi migratori dei calabresi all' estero: dati statistici e nuovi profili dei migranti” sarà il tema su cui interverrà il Carlo De Rose, del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Rende, mentre Pantaleone Sergi, del Centro Ricerche sulle Migrazioni relazionerà sul tema: “Tra vecchie e nuove migrazioni”.

Infine, si parlerà de’ “La lingua, veicolo di identità di una comunità” a cura di Luciano Romito, del Dipartimento di Lingue e Scienze dell'Educazione dell’Università rendese a cui seguirà un resoconto di un' esperienza di formazione sulla lingua italiana e la cultura della Calabria da parte di alcuni stagisti dell'Università per stranieri di Reggio Calabria e dell'Universitàdi Arcavacata.

Il 6 dicembre, giornata conclusiva dei lavori, si inizierà alle 9.30 con “La promozione dei prodotti e del territorio: una sfida aperta per la Calabria, Indirizzi strategici e azioni di promozione dell' export. Le iniziative regionali in corso” a cura di Gina Aquino, Dirigente del Settore Internazionalizzazione della Regione Calabria.

Toccherà, infine, alla Ice, Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, affrontare il tema: “La promozione dell'internazionalizzazione delle imprese italiane: le modalità operative dell'Ice” con Donatella Laricci. Klaus Algieri, Presidente della Camera di Commercio di Cosenza parlerà del “Ruolo delle Camere di Commercio nelle azioni di supporto all' export”.

In tarda mattinata, Luigi Zumbo, dello sportello “Sprint” della Regione Calabria, racconterà un'esperienza da valorizzare mentre Geppino De Rose, del Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche dell’Università di Arcavacata presenterà “il progetto di Cooperazione transnazionale Ue-Usa "Calabria Wellness Destination".

Concluderà la sessione degli interventi Franco Rossi, Assessore regionale alla Pianificazione Territoriale ed Urbanistica che parlerà sul tema: “Come fare sistema per favorire l'apertura internazionale della Calabria e come valorizzare la rete di relazioni dei calabresi nel mondo. Crowdfunding ed iniziative per la conservazione dei beni culturali, tra identità e innovazione”. Modererà il dibattito Giovanni Soda, Dirigente del Nucleo regionale di Valutazione e Verifica degli Investimenti Pubblici della Regione Calabria.

Intorno alle 11.30, infine, concluderà i lavori della Consulta il Presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio.