In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Cgil e Magorno augurano buon lavoro al nuovo procuratore nazionale Cafiero De Rhao

Calabria Attualità

La Cgil Calabria formula i "migliori auguri di buon lavoro al nuovo Procuratore nazionale antimafia Cafiero De Raho. Il Procuratore De Raho, oltre ad avere grandi capacità investigative che lo hanno visto impegnato nel tempo contro diverse organizzazioni criminali, e di recente al coordinamento del maxiprocesso “Gotha”presso il Tribunale di Reggio Calabria che vede anche la Cgil tra le parti civili, è stato un autorevole interlocutore del mondo del lavoro, attento ai temi sociali, ha incentivato ed incoraggiato più volte il sistema economico e produttivo calabrese, pervaso dalla ndrangheta a coraggiose azioni di denuncia".

La Cgil Calabria è convinta che "il nuovo incarico a Procuratore nazionale antimafia di Cafiero De Raho, darà ulteriore sostegno al prezioso lavoro che tutta la Magistratura calabrese sta conducendo contro la ‘ndrangheta', a cui deve affiancarsi un lavoro sinergico e di impegno concreto e diffuso di tutte le Istituzioni e della società civile calabrese".

"Buon lavoro a Federico Cafiero de Raho, nuovo Procuratore Nazionale Antimafia. Sua esperienza preziosa per questa nuova esperienza" - giunge d'altro canto l'intervento del Consigliere Enzo Magorno.