In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Bracconaggio: controlli delle Guardie Ecozoofile nel crotonese

Crotone Cronaca

Nelle ultime settimane, nell’ambito del piano antibracconaggio delle Guardie Ecozoofile di Fareambiente Crotone, sono stati intensificati i controlli venatori. In particolare, le Guardie Ecozoofile della Direzione Provinciale di Crotone hanno effettuato decine di controlli nelle zone di caccia ricadenti in A.T.C. KR2, elevando sanzioni amministrative per un importo totale di circa 800 Euro. Sono stati inoltre rinvenuti nottetempo diversi richiami acustici elettronici che sono stati posti sotto sequestro a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

“L’infrazione amministrativa che si riscontra maggiormente è l’omessa effettuazione delle prescritte annotazioni sul tesserino venatorio della fauna abbattuta subito dopo l’abbattimento – commenta il Dirigente provinciale delle Guardie – tale norma è stata introdotta dal Collegato Agricolo 2016, ma molti cacciatori non sono stati adeguatamente informati sulle modifiche introdotte alla legge caccia, pensando di dover effettuare tali annotazioni al termine della giornata di caccia.

È opportuno che le associazioni venatorie organizzino degli incontri di aggiornamento sulle modifiche introdotte alla normativa di settore. Ricordiamo che la sanzione amm.va per chi omette di annotare la selvaggina subito dopo l’abbattimento è di 154,00 Euro”.