In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Presentazione in grande stile per la Pallavolo Crotone

Crotone Sport

Si è svolta nella sala convegni dei Giardini di Pitagora la conferenza stampa di presentazione della nuova stagione 2017-18 della Pallavolo Crotone. Il Presidente Giovanni Capocasale ha accolto e presentato gli ospiti presenti ed intervenuti, Caterina Macrì entrata nello staff tecnico come supporto per sport per disabili ma anche presentata come la prima atleta di Crotone a giocare in Serie A nel 1986; successivamente ha preso la parola l’assessore comunale alle attività produttive e Sponsor della Pallavolo, Sabrina Gentile che ha rimarcato il bisogno di stare vicino allo sport ed in questo caso alla pallavolo femminile per la storia ma soprattutto per il futuro sempre più programmato e pianificato.

Dopo i saluti Luca Scaccianoce ha presentato il suo lavoro meticoloso nel restailyng del logo divenuto brand, mettendo attenzione ai dettagli dai quali è poi nato tutto, gli applausi hanno sottolineato la bellezza del lavoro per poi passare alla chiamata delle giocatrici che hanno sfilato fino al tavolo, foto di rito e interviste hanno completato la presentazione che ha avuto il clou alla chiamata di Leticia Boscacci atleta di caratura internazionale fresca di giochi olimpici a Rio con la sua nazionale che per motivi personali risiederà a Crotone per il prossimo futuro e sulla quale figura si stanno programmando i prossimi anni della pallavolo Crotone.

L’intervento di Boscacci ha lasciato la platea stupefatta per l’amore e la passione che ha messo nella pallavolo per tanti anni, raggiungendo il sogno della nazionale e delle olimpiadi e che ora proverà a seminare nei cuori delle bambine giovanissime che sta seguendo in palestra e che si sono già innamorati della persona ancora prima dell’atleta e del tecnico. Un saluto particolare è stato rivolto al vice presidente Antonio Asteriti fregiato dal coni con la stella di bronzo al merito sportivo per i suoi 38 anni di attività federale considerato che è stato uno dei soci fondatori di ​questa società per poi dare spazio agli ultimi interventi come di consueto che sono stati del tecnico Piero Asteriti e del capitano Romina Pioli che hanno augurato alla città ed alla squadra di raggiungere il traguardo della serie B, concludendo con i saluti del mediatore d’eccezione Alfredo Argirò.

Atlete 2017-18. La stagione 2017-18 è stata caratterizzata da un mercato in uscita ed in entrata molto movimentato, si è passato dalla conferma (e non poteva essere diversamente) di Capitan Romina Pioli nella veste ormai di regista che dopo la passata stagione all’esordio in questo ruolo ha deciso riprovare con più consapevolezza, lo stessa conferma di Silvia Reale che dopo l’ottimo campionato scorso ricoprirà il solito ruolo di schiacciatrice ed all’occorrenza ricevitrice, così come lo stesso ruolo verrà ricoperto dai due talenti giovani ormai esperti di Aurora Cesario e Andrea Ranieri classe 2001 che saranno chiamate a dare un contributo straordinario ma comunque alla loro portata per bravura tecnica e talento da mettere al servizio della squadra.

Letizia De Rose libero del 2002 Roberta Araldo e Giulia Ranieri classe 2003, inserite lo scorso anno in prima squadra hanno preso coscienza del valore tecnico del gruppo ed in questa stagione si stanno ritagliando il loro ruolo sempre più prezioso, così come le new entry ancora giovanissime Erjka Musolino e Manila Rigaclasse 2005 inserite da poco nel gruppo di serie C della prima squadra che proveranno a farsi trovare pronte soprattutto in allenamento. Per quanto riguarda il capitolo acquisti registriamo la conferma di Valentina Gambuzza centrale di categoria superiore che dopo l’ottima stagione scorsa proverà ad alzare il suo livello di rendimento così come Anna Bareti ruolo centrale ed alla sua prima esperienza con il Crotone e di Giusy Tambaro ruolo opposto, tutte e tre le atlete con esperienze in categorie superiori provengono dalla pallavolo Cutro e daranno compattezza al resto della squadra.

Staff Tecnico 2017-18. La conferma dello staff tecnico è partita in estate con le conferme di Alfredo Argirò tecnico di 2 grado, che tentato da richieste di categorie superiori ha deciso di continuare a dare il suo contributo alla causa del Crotone sposando per l’ennesimo anno il progetto Pallavolo Crotone e svolgerà il ruolo di vice allenatore della prima squadra e di rilevatore statistico, nonché responsabile di un centro sportivo ad Isola Capo Rizzuto affiliato alla Pallavolo Crotone. Romina Pioli tecnico di 2 grado che si occuperà del settore giovanile e minivolley dando supporto agli tecnici come mister Michele Schiavo tecnico di I grado sarà il responsabile delle squadre di I e II divisione, così come Lorena Giglio responsabile dei centri avviamento alla pallavolo.

Le new entry nello staff tecnico sono la Professoressa Caterina Macrì che in possesso del titolo allieva allenatrice (per titolo di studio) e con competenze in sport per diversamente abili metterà a disposizione della società la sua opera proprio per implementare le risposte alle richieste di praticare sport delle fasce più disagiate. Diversa la posizione di Leticia Boscacci atleta di livello internazionale, di nazionalità argentina fresca di giochi olimpici a Rio 2016 con la sua nazionale, inizierà la sua parentesi anche da tecnico con la Pallavolo Crotone occupandosi delle fasce di età più piccoli dal baby volley al minivolley mettendo la sua enorme esperienza al servizio del progetto Pallavolo Crotone. I sei allenatori saranno coordinati e diretti da mister Piero Asteritidocente nazionale e allenatore di 3 grado, che svolgerà oltre al compito di primo allenatore della serie c seguirà da vicino tutti gli allenatori nel loro percorso insieme a tutte le squadre supervisionando l’operato in palestra.

Staff Dirigenziale 2017.18. Il Presidente Giovanni Capocasale da quasi 30 anni alla guida di questa società ha confermato alcune pedine fondamentali soprattutto nel settore marketing e comunicazione dopo l’ottimo lavoro svolto in questi anni, da Benedetta Maone e Luca Scaccianoce, inserendo nello staff Salvatore Rizzo che si occuperà dei rapporti con la stampa mentre Antonio Covello, Luigi Asteriti, Pino Ranieri, Tatiana Santoro, Simone Carozzo e Anna Lamberti saranno i responsabili di aspetti logistici della vita societaria; scontata la conferma del Vice Presidente Antonio Asteriti presente ininterrottamente dal 1979 anno di nascita della società.