In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Prof aggredita, la mamma: perseguitava mia figlia

Cosenza Cronaca

L’insegnante ha ripreso una studentessa che parlava durante la lezione e le avrebbe fatto notare di non essere vestita in modo adeguato per frequentare la scuola, questo il motivo che ha spinto la mamma della 16enne ad irrompere a scuola e aggredire la docente sia verbalmente che fisicamente.

Il fatto è accaduto a Paola, in provincia di Cosenza, nel primo giorno di scuola dell’anno in corso, in un istituto superiore.

La professoressa, che dopo l’episodio ha chiesto aiuto al personale sanitario, non ha ancora deciso se sporgere denuncia.

Nei giorni successivi la mamma della ragazza, attraverso una relazione alla preside, avrebbe fornito una sua versione dei fatti: secondo il genitore, infatti, la figlia sarebbe stata offesa già durante il precedente anno scolastico e la situazione venutasi a creare le avrebbe reso la vita impossibile, inoltre non sarebbe stata mai ricevuta dalla docente in questione nonostante le sue richieste di incontrarla. Da qui la decisione di bypassare la preside ed intervenire di persona appena la figlia l’ha chiamata piangendo.