In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Processo “Il branco”: la Città Metropolitana si costituisce parte civile

Reggio Calabria Cronaca
20 notizie correlate

La Città Metropolitana di Reggio Calabria parte civile nel processo denominato “il branco” e nato dall’operazione che, nel settembre dell’anno scorso, aveva portato all’arresto di nove persone ritenute responsabili di aver costretto una ragazza di Melito Porto Salvo, allora minorenne, ad avere rapporti sessuali con diversi giovani.

La richiesta di costituzione in giudizio, annunciata con l’approvazione unanime di un documento nel corso di un Consiglio Metropolitano, giunge in una data emblematica: infatti oggi, 11 ottobre, ricorre la giornata internazionale dell'Onu delle bambine e delle ragazze.

Così l’Ente di Palazzo Alvaro, insieme ad altre istituzioni ed associazioni, farà valere in giudizio il suo stato di parte danneggiata, "perché quando la vittima è una giovane donna, una ragazza, tutta la società deve sentirsi coinvolta", ribadiscono dalla Città Metropolitana.