In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Ruba un autocompattatore, rocambolesco inseguimento sulla statale 18

Catanzaro Cronaca

Ha rubato un autocompattatore e poi è scappato. L’inseguimento è durato addirittura 30 chilometri, lungo la statale 18 tirrenica.

Tutto è iniziato intorno alle 9.30 di questa mattina, quando i carabinieri di Amantea hanno localizzato il mezzo, di piccole dimensioni, dell'azienda lametina "Ecologia Oggi", trafugato all'alba dal deposito di Cosenza.

Il conducente, un giovane di 19 anni, visti i carabinieri ha iniziato la fuga verso Lamezia, tentando più volte di speronare l'auto dei militari ed effettuando pericolosissime manovre sulla statale, in quel momento molto trafficata.

Arrivato all'altezza di Nocera Terinese, il ragazzo, dopo aver percorso contromano e a tutta velocità una strada a senso unico, ha imboccato uno stretto sottopassaggio, dove uno dei carabinieri è sceso dall’auto e, dopo aver sparato due colpi in aria, ha fatto fermare il mezzo che stava per arretrare in retro marcia.

Il 19enne ha quindi tentato di scappare a piedi ma è stato bloccato dopo un breve tratto di strada. Condotto in caserma, ad Amantea, è stato arrestato, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno presso il tribunale di Lamezia Terme.

Dovrà rispondere dei reati di furto aggravato, danneggiamento e resistenza aggravata a pubblico ufficiale.