In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Palmi, rimosse strutture abusive. 600 metri quadri tornano alla cittadinanza

Reggio Calabria Cronaca

La Capitaneria di porto di Gioia Tauro - con la Polizia di Stato, la Polizia Locale, la Guardia di Finanza e i Carabinieri di Palmi - ha rimosso delle opere installate abusivamente sul litorale demaniale davanti il lungomare di Palmi.

Le strutture erano state già sequestrate nel corso di un’operazione condotta in primavera dalla Capitaneria di porto di Gioia Tauro e dalla dipendente Delegazione di spiaggia di Palmi.

Con la rimozione delle opere abusive sequestrate, al cui smaltimento ha provveduto l’Amministrazione Comunale della cittadina, è stato possibile sgomberare l’area demaniale pari a ben 600 metri quadrati che, così, è stata restituita alla cittadinanza.