In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

20enni rapinati a Crotone: fulmine delle Volanti che rintracciano e arrestano due stranieri

Crotone Cronaca

L’una di notte, in pieno centro cittadino. Un venerdì sera come tanti, in giro per la città tra locali affollati per l’inizio del weekend, soprattutto da giovani che vogliono trascorrere qualche ora in serenità.

Un venerdì che avrebbe però potuto avere conseguenze ancor più gravi se non fosse stato per l’intervento provvidenziale degli agenti della Volanti di Crotone, diretti dal dirigente Corrado Caruso, che hanno arrestato in flagranza due cittadini extracomunitari - S.M. e D.I., entrambi guinensi e di appena 18 anni - che poco prima avevano rapinato, nella centralissima Piazza Pitagora del capoluogo, una coppia di 20enni.

Arma in pugno, una pistola poi rivelatasi un giocattolo, si sono avvicinati ai due giovani ed uno di loro, puntandola alla gola della ragazza, si è fatto consegnare la sua borsa che conteneva del denaro, degli effetti personali e un bancomat. Dopodiché sono fuggiti separandosi

Un agente è subito arrivato in loro aiuto chiamando i colleghi. Sul posto si sono precipitate le pattuglie della squadra Volanti che, supportate anche da Carabinieri e Guardia di Finanza, hanno rintracciato i malviventi in via Cutro: recuperata l’intera refurtiva in una villetta poco distante, che è restituita ai proprietari e perquisita anche la casa dei due giovani che alloggiavano in un centro per immigrati a Sovereto. Per loro è scattato l’arresto per rapina aggravata in concorso.

(aggiornata alle 10:40)