In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Raccolta differenziata per i piccoli Comuni, grande interesse per il bando regionale

Calabria Attualità

Partecipazione ed interesse hanno caratterizzato l’incontro informativo, che si è svolto nella sala “verde” della Cittadella, sull’avviso relativo al finanziamento di interventi di implementazione di sistemi di raccolta differenziata rivolto ai 324 Comuni calabresi con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti.

Prosegue, infatti, il percorso di dialogo e accompagnamento che l’amministrazione regionale ha già avviato con gli enti per altre linee di intervento al fine di garantire una buona partecipazione ai bandi e la massimizzazione dei risultati delle misure. L’evento, infatti, ha rappresentato un’ importante occasione di confronto diretto ed operativo tra la dirigente generale del Dipartimento “Ambiente e Territorio” Orsola Reillo, il responsabile del procedimento Antonio Augruso, la funzionaria Brunella Mancuso, con i potenziali beneficiari del finanziamento pubblico che sostiene l’avvio, la riorganizzazione, il completamento e il potenziamento dei servizi di raccolta differenziata. Sono stati illustrati, nel dettaglio, i contenuti e gli aspetti procedurali che riguardano l’avviso che impegna oltre dieci milioni di euro. Particolare attenzione è stata offerta alla documentazione necessaria e alle spese ammissibili mentre sono state condivise dai rappresentanti degli enti, in tempo reale, richieste di chiarimento ed eventuali criticità. La struttura del settore competente resta a disposizione per offrire ulteriore assistenza fino alla data di scadenza dei termini di presentazione delle istanze di partecipazione che è fissata per il prossimo quattordici dicembre.