In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Coppietta aggredita da straniero nella villa di Crotone, sventata una violenza sessuale

Crotone Cronaca

Un tentativo di violenza sessuale e di rapina quello registrato nella serata di ieri nella villa comunale di Crotone. Vittime due giovani che, seduti su una panchina, intorno alle nove di sera, sarebbero stati avvicinati da un uomo di colore che con una forbice in mano gli avrebbe dapprima chiesto di continuare nelle loro effusioni amorose, e poi avrebbe fatto denudare il ragazzo per cercargli nei vestiti soldi o altro.

Contemporaneamente l’aggressore ha svuotato la borsa della ragazza prendendosi due telefoni cellulari, pochi soldi e del tabacco sfuso poi ha intimato alla giovane di seguirlo in una stradina buia e, nel frattempo, si è slacciato i pantaloni.

Un gesto inequivocabile di quanto potesse accadere e che ha fatto scattare la reazione del ragazzo che si è scagliato contro lo straniero riuscendo a metterlo in fuga. Subito dopo i due giovani hanno chiamato la polizia, intervenuta con una volante e a cui hanno raccontato quanto accaduto.

Gli agenti hanno raccolto le indicazioni dei ragazzi, soprattutto da che parte fosse fuggito l’aggressore, e si sono messi subito alla sua ricerca rintracciandolo in un ex deposito carburanti non molto distante da viale Regina Margherita.

Un giovane gambiano è stato così bloccato e denunciato in stato di libertà per rapina aggravata e tentata violenza sessuale.