In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Imprese e turismo: aperto tavolo tra le Istituzioni nel corso dal “Bergamotto Art Festival”

Reggio Calabria Attualità

Preliminare incontro tra Istituzioni cittadine e metropolitane per convenire modalità progettuali che contribuiscano alla creazione ed alla valorizzazione dell’offerta territoriale e che connettano efficacemente il mondo delle imprese e del turismo con le opportunità e le occasioni presenti e future.

Una prima tavola rotonda, organizzata nell’ambito dell’anteprima della manifestazione “Bergamotto Art Festival, fortemente voluta dall’Amministrazione della Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Un’ anteprima sulla manifestazione, organizzata dalla Fondazione Giuseppe Marino, per affacciarci ed assaporare un appuntamento di grande richiamo, puntando i riflettori su tutto il territorio della Città Metropolitana.

Il Bergamotto Art Festival nasce per promuovere e valorizzare tutte le nostre peculiarità artistiche, folkloristiche, gastronomiche, paesaggistiche, archeologiche etc… unendole in un unico grande progetto che possa farle conoscere al di fuori dei nostri confini e, soprattutto, per attrarre, viceversa, tanti turisti con una offerta variegata che coinvolga l’intero territorio nelle sue molteplici sfaccettature.

In prima linea, ovviamente, il nostro oro verde, il bergamotto, che si produce solo ed unicamente a Reggio Calabria, come volano di sviluppo economico ed occupazionale grazie ai suoi più disparati utilizzi e le sue caratteristiche uniche.

Ed hanno parlato proprio di questo i numerosi rappresentanti istituzionali intervenuti nel corso della conferenza organizzata da Demetrio Marino, Delegato al Turismo, Spettacolo e Marketing Territoriale.

Ninni Tramontana, Presidente della Camera di Commercio di Reggio Calabria; Giuseppe Zimbalatti, Direttore del Dipartimento Agraria dell’Università mediterranea di Reggio Calabria; Antonio Marino, Presidente dell’omonima Fondazione; Ezio Pizzi, Presidente del Consorzio Bergamotto; il professor Pasquale Amato; Vittorio Caminiti, Presidente Federalberghi; Walter Scerbo, Sindaco di Palizzi; Filippo Bova, Consigliere Delegato alla sanità della Città Metropolitana; Sabrina Santagati, Dirigente Ente Parco d’Aspromonte. Ciò che ne scaturisce è un’unione di intenti nel raggiungimento dell’obiettivo prefissato, da qui ad un anno, di incrementare il flusso turistico facendo leva sulle nostre ricchezze.

E quale modo migliore per aprire il “Berganmotto Art Fest” se non con due momenti d’alto livello artistico: il fotoracconto dal titolo “Adduri”, di Gianfranco Ferraro, che ha idealmente trasportato i presenti in un emozionante viaggio tra le bellezze naturali e paesaggistiche che il territorio metropolitano ci offre e, poi, la voce di Barbara Bonaiuto e Marina Mulopulos, accompagnate al piano da Luca Urciolo, hanno regalato un apprezzatissimo momento musicale a sorpresa.

Le conclusioni sono state affidate al Consigliere Delegato Demetrio Marino, che, su impulso del Sindaco Metropolitano Giuseppe Falcomatà, si occuperà anche di promuovere gli ulteriori rapporti tra le Istituzioni intervenute, i Comuni e quanti vorranno partecipare nell’esclusivo interesse dei nostri territori.

A margine dell’incontro, Demetrio Marino ha anticipato che, già nel breve periodo “provvederemo al rilancio del nostro territorio. La valorizzazione ed il decollo turistico, infatti, rappresentano alcuni tra gli obiettivi principali dell’Amministrazione Falcomatà; e trasformeremo il bergamotto in un vero e proprio emblema. Il bergamotto, in ogni sua applicazione, è noto ed apprezzato in tutto il mondo e costituisce un ottimo simbolo di riconoscimento per tutto ciò che di positivo il nostro territorio può offrire”.