In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Camigliatello. Oggi il convegno su “Zootecnia montagna e agricoltura sostenibile”

Cosenza Attualità

Ancora due giorni di appuntamenti previsti dal ricco programma di AgriSila, l’iniziativa organizzata dall’Associazione Regionale Allevatori della Calabria che si tiene presso il Centro Sperimentale Arsac di Camigliatello Silano, dopo gli interessanti workshop che hanno distinto la prima giornata dell’evento, in cui si terranno anche la XIV edizione della Mostra Nazionale dei Bovini di Razza Podolica, la XIV edizione dell’Asta Manze di Razza Podolica e l’Esposizione delle Razze Autoctone Silane.

Sono presenti, infatti, oltre 200 capi della razza bovina che contraddistingue le sei regioni del Sud Italia (Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria).

Saranno loro, i capi di Podolica, a essere i protagonisti di questa kermesse, tanto da essere premiati domenica mattina con la proclamazione dei Campioni Assoluti presenti in mostra.

Insieme a questa magnifica rassegna di esemplari bovini e a una dimostrazione pratica di caseificazione, molto atteso è il convegno che si terrà oggi, alle 17e30, presso la sala conferenze del Centro Arsac di Camigliatello, sul tema “Zootecnia, Montagna e Agricoltura Sostenibile”.

I saluti di rito delle autorità sono stati concessi a: Raffaele Portaro, Presidente Regionale Ara Calabria; Stefano Aiello, Commissario Straordinario dell’Arsac; Salvatore Monaco, sindaco di Spezzano Sila; Antonio Candalise, Presidente del Gal Sila; Antonello Grosso La Valle, Presidente provinciale Unpli Cosenza.

A relazionare saranno: Sonia Ferrari, Commissario del Parco Nazionale della Sila; Roberta Guarcini, Direttore dell’Anabic; Paolo Lucheroni e Gianpaolo Rizzo, della Conad Società Cooperativa.

Prima della chiusura del convegno, che sarà tenuta dal Consigliere regionale delegato all’Agricoltura, Mauro D’Acri e dal Presidente della Giunta Regionale della Calabria, Mario Oliverio, seguiranno le relazioni di: Nicodemo Podella, Presidente di Cia Calabria; Pietro Molinaro, Presidente di Coldiretti Calabria; Fulvia Caligiuri, Presidente di Confagricoltura Cosenza; Luca Panichi, Presidente dell’Anabic; Roberto Nocentini, Presidente dell’Associazione Italiana Allevatori.

I lavori saranno moderati dal giornalista Valerio Caparelli.