In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Acque reflue direttamente nell’Esaro. Sequestrata area e denunciato proprietario

Crotone Cronaca

Un’area commerciale è stata sequestrata e il proprietario denunciato per aver violato le direttive ambientali.

Durante un controllo disposto nel piano Focus ‘ndrangheta da Questore di Crotone, Claudio Sanfilippo, gli agenti, insieme ai colleghi del reparto prevenzione crimine, della Stradale e personale dell’Arpacal, hanno accertato che l’area usata per un’attività di gomme, officina meccanica, falegnameria e restauro mobili antichi, avrebbe scaricato le acque reflue direttamente nel fiume Esaro senza alcuna autorizzazione.

Durante l’attività sono stati inoltre aperti quattro pozzetti così da effettuare una campionatura delle acque.