In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Coldiretti, tre italiani su quattro in frantoi e cantine

Calabria Attualità

È l'Italia il paese con la leadership mondiale nel turismo enogastronomico. Questo grazie a 291 specialità Dop-Igp riconosciute a livello comunitario. Ma il bel paese è anche la nazione più green, perché alle quasi 60mila aziende agricole biologiche in Europa, l’Italia ha fatto la scelta di vietare le coltivazioni ogm a tutela del patrimonio di biodiversità.

Nel bel paese c’è sempre grande attenzione per i 22mila agriturismi, i circa 10mila mercati e fattorie dove acquistare a chilometri zero direttamente dagli agricoltori di Campagna Amica, le centinaia di città dell'olio, del vino, del pane e i numerosi percorsi enogastronomici, feste e sagre di ogni tipo.

Così secondo uno studio di Coldiretti/Ixe', ben 3 italiani su 4 (75%) in vacanza al mare, in montagna o nel verde durante l'estate 2017 ha scelto di visitare frantoi, malghe, cantine, aziende, agriturismi o mercati degli agricoltori per acquistare prodotti locali a chilometri zero direttamente dai produttori e ottimizzare il rapporto prezzo-qualità'.

Circa 1/3 del budget delle vacanze dei turisti italiani e stranieri è destinato alla spesa alimentare che ha superato addirittura quella dell'alloggio, secondo la Coldiretti.

Il risultato è che l'alimentare è la principale voce del budget delle vacanze in Italia che ha superato persino quella dell'alloggio e complessivamente si stima che, tra il consumo di pasti nella ristorazione (14 miliardi) e l'acquisto di prodotti alimentari nei negozi e nei mercati (12 miliardi), i turisti italiani e stranieri spendono per cibo e bevande - sottolinea la Coldiretti - circa 26 miliardi di euro su un totale di 75 miliardi del fatturato turistico complessivo annuale.