In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

A Carlopoli si presenta il progetto CoMusicare, linguaggi universali di coesione

Catanzaro Spettacolo

Il 13 Agosto in via Bellavista 150 a Carlopoli alle ore 18e30, si terrà la conferenza stampa di presentazione del progetto CoMusiCare - linguaggi universali di coesione sociale. Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento Gioventù e Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Calabria a seguito del progetto presentato da Meet project a valere sulla manifestazione d’interesse Giovani alla scoperta della Calabria: cultura, arte e musica” e sarà realizzato nel Comune di Carlopoli in quanto destinatario della Strategia Nazionale e Regionale per le Aree Interne.

Il progetto intende promuovere l’integrazione e la coesione sociale all'interno della comunità di Carlopoli attraverso la co-progettazione sul territorio di attività ed eventi artistico-musicali.

I destinatari sono i giovani italiani e stranieri, con disabilità e non, residenti presso il comune di Carlopoli. I ragazzi avranno l’opportunità di partecipare ad un percorso formativo e di cimentarsi nella ideazione e progettazione di iniziative culturali avendo come obiettivo la realizzazione di un festival sul tema della contaminazione tra cultura musicale euro-mediterranea. Il festival si svolgerà all’interno di vicoli e piazze del paese.

CoMusiCare è un progetto del tutto nuovo che non si limita a promuovere la contaminazione tra culture ma diventa veicolo di trasmissione di competenze e di sviluppo del territorio attraverso la scelta del linguaggio universale per eccellenza: quello dell’arte e della cultura.