In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Tennis: Giancarlo Zurzolo conquista il “Memorial Francesco Palopoli”

Calabria Sport

Gioco, partita e vittoria per Giancarlo Zurzolo. E’ domenica 30 luglio, tardo pomeriggio al Centro Sportivo Ferrari di Crucoli Torretta. Il ragazzone mancino del Tennis Club Valentino di Crotone, tutto servizio e pesantezza di palla, è il primo vincitore del “Memorial Francesco Palopoli”.

Dopo due set passati a correre sull’erba sintetica e giocare colpi imprevedibili Vincenzo Ferrara, tennista di Rossano, si arrende in due set: 64 63. La finale, diventata un evento con tutti quei passanti da sotto le gambe e gli scambi ad alta velocità, è stata scandita dagli applausi di tutti gli spettatori presenti, tennisti inclusi, che dal primo giorno del torneo non hanno voluto perdersi neanche un 15. Subito dopo il matchpoint, Zurzolo e Ferrara si sono lasciati andare in un abbraccio.

Arrivato il momento della premiazione, oltre ai primi due classificati, i membri del centro sportivo hanno omaggiato con una targhetta il sessantasettenne Salvatore Reale come «tennista più rappresentativo» e l’under 12 Paolo Cargnelutti, da Saronno, come giovane promessa della racchetta. Giuseppe Palopoli, figlio del compianto padre Francesco, ha ringraziato tutti i partecipanti per lo spettacolo messo in circolo. Quando poi la parola è passata ai protagonisti della finale, sono arrivati i complimenti per l’organizzazione della manifestazione, la promessa di tornare il prima possibile sul campo del Ferrari e un grazie «per averci fatto sentire a casa».

Il memorial, di terza e quarta categoria, ha coinvolto in tutto 40 iscritti, provenienti da Crotone, Isola Capo Rizzuto, Arezzo, Cirò Marina e ovviamente Crucoli Torretta. Il movimento tennistico torrettano non ha neanche due anni e già ricevi i primi consensi.