In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Maxi coltivazione di marijuana, una tonnellata di droga da mezzo milione di euro

Reggio Calabria Cronaca

Circa duemila piante di canapa indiana, del tipo cosiddetto olandese nana: ogni arbusto alto all’incirca mezzo metro, in pieno stato vegetativo e disposto ordinatamente su due terrazzamenti ognuno dei quali grande mediamente poco più di una sessantina di metri quadrati.

Un’altra maxi piantagione di marijuana quella scoperta, ancora una volta, dai carabinieri di Gioia Tauro insieme ai colleghi dei Cacciatori di Calabria a Laureana di Borrello, nel reggino, esattamente in località Contrada Pescara.

Era nascosta abilmente, in un terreno demaniale, in un’area difficilmente accessibile via terra, tanto che si è reso necessario l’intervento dello Squadrone Eliportato per riuscire ad arrivare sul posto: gli specialisti hanno dovuto in pratica calarsi dall’alto, grazie ad un elicottero messo a disposizione dal nucleo di Vibo Valentia.

Le piante, il cui peso complessivo è stato stimato in circa una tonnellata, avrebbero potuto fruttare sul mercato della droga dei profitti anche superiori ai 500 mila euro.

Lo stupefacente, dopo essere stato campionato, è stato distrutto sul posto, mentre i campioni sequestrati saranno trasmessi al Ris di Messina per le relative analisi tossicologiche.