In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Anpa: “task force senza le organizzazioni degli agricoltori, altra svista di Oliverio”

Calabria Attualità
anpa.jpg

“Apprendo dalla stampa che il presidente della Giunta regionale, l’onorevole Mario Oliverio, costituirà una “task-force” per combattere l’emergenza siccità formata da rappresentanti della stessa regione Calabria, dei consorzi di bonifica, di Sorical e dell’università della Calabria”.

“Colpisce la mancata presenza nella “task-force” delle Organizzazioni Professionali Agricole che, fino a prova contraria, sono le uniche titolate a rappresentare gli interessi degli Agricoltori che sono i primi a essere colpiti dalla siccità che sta imperversando nella nostra regione con perdite enormi di produzioni agricole e zootecniche”.

È quanto afferma in una nota l’Anpa aggiungendo le proprie considerazioni:

“Mi domando se si tratta di una svista o di una scelta consigliata e concordata, visto che l’annuncio è avvenuto nel corso di un dibattito organizzato dalla Coldiretti e dall’Anbi. Scartata l’ipotesi che si sia potuto trattare di una svista, considerata la grande esperienza politica del presidente, rimane da pensare che la scelta sia stata suggerita per escludere le altre Organizzazioni Professionali Agricole e, di fatto, garantire, vista la conformazione dei Consorzi di bonifica, la presenza esclusiva di Coldiretti nella “task-force”.

“Un modo di procedere, ancora una volta, inaccettabile che il Presidente Oliverio farebbe bene a correggere subito assicurando la partecipazione democratica di tutti i soggetti che possono dare un contributo per affrontare la gravissima situazione che l’Agricoltura calabrese sta vivendo”.