In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Meteo. In Calabria temperatura fino a 36°, Caronte accende il forno sull’Italia

Calabria Cronaca

Caronte non darà tregua: l’alta pressione dell’anticiclone, dal nome nefasto, non farà respirare l’intero Paese e, soprattutto, nella giornata di oggi, domenica 23 luglio.

La colonnina del termometro ha già fatto un imponente salto all’insù, con le temperature che si attestano su livelli Africani, toccando i 36 gradi diffusi in Calabria e facendo tremare anche la Sicilia, dove il picco potrà aggirarsi intorno ai 44°; o in Puglia, dove sono previsti invece 39°.

Praticamente l’Italia è in un forno e le temperature così elevate non comporteranno solo disagi a cittadini e bagnanti: non piove ormai da diversi mesi e il rischio è che si aggravino infatti gli incendi che stanno già flagellando l’intera nostra regione, così come altre, soprattutto al sud.

LA PREVISIONE

Oggi, intanto, il tempo sarà stabile, soleggiato e, ovviamente, sempre caldo: molto. Venti in prevalenza deboli, a regime di brezza. Mari calmi o poco mossi. Domani, invece, il cielo da sereno passerà a velato per il passaggio di nuvole alte sebbene le temperature minime saranno stazionarie. Previsti ancora picchi di temperatura fino a 37-39 gradi e venti meridionali localmente moderati su alto Ionio e Puglia.

Bisognerà attendere mercoledì prossimo per un minimo sollievo, ma senza illudersi: solo qualche grado in meno sulla colonnina che ricomincerà a risalire con l’avvicinarsi del weekend.