In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

“Focus ndrangheta”, due arresti e sei denunce nel crotonese

Crotone Cronaca

Il questore della provincia di Crotone Claudio San Filippo ha disposto durante la scorsa settimana dei controlli generali per prevenire reati contro il patrimonio quali rapine, scippi o fenomeni come la prostituzione o l’abusivismo commerciale.

La squadra mobile ha arrestato per detenzione abusiva di arma da fuoco, il 43 enne R.L. residente in provincia. In seguito alla perquisizione del suo domicilio sono stati ritrovati una pistola con matricola abrasa ed un caricatore munito di cinque cartucce.

L’11 luglio il personale della squadra volante ha arrestato: C.S., gambiano di 20 anni, per il reato di false attestazioni sulla propria identità a pubblico ufficiale.

Nella serata del 12 luglio il 24enne crotonese S.A. è stato segnalato al prefetto per essere stato trovato in possesso di 0,4 grammi di “marijuana”;

Nella serata del 13, personale della volante ha denunciato B.S., crotonese 52enne residente ad Isola di Capo Rizzuto, responsabile del reato di minaccia aggravata.

Sono stati denunciati dalla volante anche: B.L., crotonese, di 31 anni, perseguibile dei reati di inosservanza delle prescrizioni di Sorveglianza Speciale, derivanti da resistenza e minaccia a pubblico ufficiale; B.R., crotonese, 25enne ritenuta responsabile di resistenza, minaccia e danneggiamento aggravato a pubblico ufficiale; B.C., crotonese, 70enne e B.A., crotonese, 33enne accusati entrambi di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.