In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

In ricordo di Falcone e Borsellino, tre eventi di Libera

Reggio Calabria Attualità

Verranno ricordati martedì 18 luglio Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. A 25 anni dalle stragi di Capaci e Via D’Amelio, il presidio reggino di Libera ha deciso di organizzare un momento di ricordo che si terr- alle 19 a Scilla, in nella piazzetta della Chiesa della Madonna di Porto Salvo a Chianalea e mercoledì 19 luglio alle 19a Bagnara nella piazzetta della Madonnina. Insieme ai rispettivi presidi di Scilla e Bagnara Libera cercherà di fare memoria attraverso racconti, testimonianze ed esperienze quotidiane di impegno nel territorio calabrese.

Profondamente legata alla storia di Borsellino c’è quella della giovane Rita Atria, che Libera ricorderà il 26 Luglio alle 20.30 a Reggio Calabria in p.zza Castello. Nel corso della cerimonia di commemorazione saranno reinstallatati i “Fiori della memoria”, ovvero l’installazione artistica denominata “Mnemosine”, che Libera in collaborazione con l’associazione “Il pesce rosso” ha deciso di restaurare in occasione del XV anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio.

Verranno inoltre ricordati la moglie di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, e otto uomini delle rispettive scorte. In occasione della ricorrenza della strage di via D’Amelio in cui persero la vita Paolo Borsellino, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.