In questa nuova edizione di CN24 tutte le copertine, come la prima pagina e le pagine delle province, si aggiornano automaticamente mostrando le nuove notizie. Inoltre, le categorie come Cronaca, Attualità ecc. sono riordinate in base agli articoli che leggi più spesso.

Convegno sulle presenze giudaiche nella Calabria grecanica

Reggio Calabria Spettacolo

Domenica 16 luglio, alle 18, si terrà, al Parco Archeologico “Archeoderi” di Bova Marina e nella Chiesa dello Spirito Santo di Bova, Presenze giudaiche nella Calabria grecanica: una proposta di itinerario, interessante percorso culturale finalizzato alla valorizzazione dei siti archeologici di questo antico e caratteristico territorio.

All’iniziativa, indetta dal Parco Archeologico "Archeoderi " di Bova Marina in collaborazione con il Comune di Bova, interverranno: Francesca Crea, coordinatore commissione straordinaria comune di Bova Marina e Salvatore Patamia, segretario Regionale MiBACT per la Calabria, che porteranno saluti istituzionali; Rossella Agostino, direttore Museo e Parco Archeologico “Archeoderi” di Bova Marina, relazionerà su “Il Polo Museale per il Parco Archeologico di Bova Marina”; Pasquale Faenza, conservatore di Beni Culturali, si soffermerà su “Il mosaico pavimentale della sinagoga di Bova Marina – Restauri e ripristini tra il tardo antico e l’alto Medioevo”; Deborah Penchassi, esperta di storia dell’ebraismo in Italia, Lincoln Square Synagogue New York, U.S.A., che si intratterrà sul tema ”Dalle origini del popolo ebraico all’avvento della seconda diaspora”. In questa occasione l'AIAB (Associazione Italiana di Agricoltura Biologica) donerà simbolicamente al Parco archeologico due piante di bergamotto, pianta tipica del litorale ionico meridionale calabrese.

I lavori procederanno nella Chiesa dello Spirito Santo con il seguente programma: ore 21.00, saluti istituzionali di Santo Casile, sindaco di Bova; a seguire Chiara Corazziere, post doctoral Researcher Università Mediterranea di Reggio Calabria, che tratterà “Comunità ebraiche in Calabria: storia di un patrimonio inespresso” e il già citato Pasquale Faenza che esporrà su “La Giudecca di Bova nel Rinascimento”.

Chiuderà questa importante giornata una visita guidata alla Giudecca di Bova. Il Parco Archeologico “Archeoderi” di Bova Marina (Reggio Calabria), afferisce al Polo Museale della Calabria diretto da Angela Acordon.